Corso analisi volumetrica

22h di evento formativo che vi proietteranno nel mondo dei volumi applicati al trading
Corso svoltosi in compagnia di Paolo Serafini, Edoardo Burattini ed Enrico Stucchi con le piattaforme VolSys® e VolBook®

A chi è rivolto questo corso?

Per poter rispondere a questa domanda, è necessario effettuare una piccola digressione, ossia abbiamo notato che chi si avvicina o magari ha già iniziato ad utilizzare l’analisi volumetrica, spesso non sa in realtà effettivamente di cosa si parla; come abbiamo molte volte ribadito, i volumi non sono due medie che si incrociano e non è neanche sapere che un volume profile ha un POC e una Value Area.

L’analisi volumetrica è un qualcosa che può portare dei vantaggi oggettivi al proprio trading, ma perché ciò accada sono necessarie due cose: conoscere nel dettaglio ciò che si sta guardando venendo indirizzati subito correttamente e il secondo è passare moltissime ore davanti ai monitor per imparare a contestualizzare e unire tutte le informazioni disponibili.

Dunque, riprendendo la domanda iniziale, il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono addentrarsi nel modo volumetrico o coloro che magari hanno già fatto qualche corso ma non conoscono ancora alcuni elementi che riteniamo fondamentali come gli argomenti trattati nel corso e visibili di seguito.

Perché questo corso?

Come abbiamo sempre detto, noi di Volumetrica Trading ci occupiamo solamente della vendita delle piattaforme con la fornitura del solo supporto tecnico per l’utilizzo delle stesse, senza invece addentrarci nella formazione operativa, ossia di come contestualizzare e tradurre praticamente ciò che si vede tramite i nostri software.

Nonostante ciò, ci siamo accorti che diverse persone vogliono utilizzare o provare i nostri prodotti senza avere alcune conoscenza di base del mondo dei volumi, condizione sine qua non per poter sfruttare gli strumenti che le piattaforme offrono; senza una formazione adeguata si rischiano due cose, il primo di perdere tempo poiché magari si guardano informazioni che in realtà non hanno una grande importanza e il secondo è quello di non riuscire a cogliere la differenza ad esempio tra un semplice grafico a candele e un footprint.

Capito ciò, abbiamo chiesto ai nostri VEducators se fosse stato possibile fare qualcosa a riguardo, e loro con grande disponibilità e professionalità, motivo per cui li abbiamo ringraziati e ringraziamo tuttora, ci hanno offerto la possibilità di organizzare questo evento di oltre 22h con il lunedì a mercati aperti ad un costo che fosse accessibile per tutti con contenuti di estrema qualità grazie alla professionalità ed esperienza dei relatori stessi.

Sabato - Teoria

  • Paolo Serafini, 09-11
    • Perché i volumi sono importanti; i volumi muovono il prezzo
    • Quando i volumi supportano un movimento
    • Introduzione al Volume profile
    • Indicatore VWAP, cosa è e cosa serve
  • Edoardo Burattini, 14.30-16.30
    • Order flow e microstruttura di mercato
    • OF: come si forma e come si legge
    • OF: azioni responsive o initiative
    • Come gli aggressor interagiscono con la liquidità
  • Enrico Stucchi, 17-19
    • Mani forti: chi sono, che esigenze hanno e come muovono il prezzo
    • Meccanica del mercato: ordini passivi ed attivi e cosa determina lo spostamento del prezzo
    • Book verticale (DOM) e Time & Sales
    • VolBook® come visualizzazione del book e T&S
    • Delta volume(bid/ask) e sua rappresentazione grafica
paolo-serafini-corso-volumi-volume-profile
edoardo-burattini-volusia-corso-volumi-footprint-order-flow

Domenica - Teoria

  • Paolo Serafini, 09-11
    • Cenni sulla tipologia degli ordini (condizionati limit e stop market)
    • Zone di accettazione del prezzo (accumulazione e distribuzione)
    • Vuoti volumetrici: cosa sono, come si formano e come sfruttarli
    • Zone di eccesso ed equilibrio: come identificarle; analisi pre-market su composite e livelli sensibili da monitorare
  • Edoardo Burattini, 14.30-16.30
    • OFE (Order flow events)
    • Assorbimento ed esaurimento: concetti base
    • Assorbimento ed esaurimento: indentificarli su OF
    • Momentum ignition
  • Enrico Stucchi, 17-19
    • Principi base lettura del VolBook®
    • Legge dell’attrazione
    • Cosa succede quando il prezzo incrocia la liquidità: esaurimento, assorbimento, pac-man
    • Pattern di mercato: trapped traders, book sweeping e stop run, liquidità persistente, distorsione del book, book flipping, fuga della liquidità, scaletta di liquidità, ordini stacked/pulled

Lunedi – analisi mercati aperti con qualche operazione

  • Sessione americana, dalle ore 15 alle ore 22
    • Analisi in diretta Volume profile in accordo price action
    • Correlazione azioni e futures
    • VolBook®: chi è in controllo del mercato
    • VolBook®: per chi è adatta
    • Manipolazione dei mercati
    • Utilizzo pratico degli Order flow events
    • Identificazione supporti e resistenze su interazione compratori venditori e liquidità
stucchi-corso-volumi-trading-heatmap-volbook-order-flow

E' interessato a quello che sta vedendo?

E' possibile acquistare le registrazione del corso di una durata di oltre 23 ore per un costo di soli 650€ + iva